It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

La scienza dietro la SM

La sclerosi multipla (SM) è un disturbo del sistema nervoso centrale (SNC); quest’ultimo include il cervello e il midollo spinale, il quale contiene speciali tipi di cellule chiamate neuroni, il cui scopo è quello di inviare segnali in tutto l’organismo. Questi segnali sono responsabili di molte funzioni, tra cui equilibrio, coordinazione motoria, vista e memoria2.

Nella SM, il sistema immunitario attacca i neuroni, danneggiando il loro rivestimento protettivo, la mielina. Questo danno provoca un’interruzione dei segnali che i neuroni inviano in altre parti del corpo, il che a sua volta causa i sintomi della SM. Il motivo per cui i sintomi della SM possono essere così diversi da una persona all’altra è che dipendono dalla parte del corpo in cui si sta verificando il danno neuronale3.

Alcuni dei sintomi più comuni della SM includono4: