It looks like you are using an older version of Internet Explorer which is not supported. We advise that you update your browser to the latest version of Microsoft Edge, or consider using other browsers such as Chrome, Firefox or Safari.

 Sex and Multiple Sclerosis

La sclerosi multipla (SM) potrebbe essere fonte di stress all’interno del rapporto di coppia: anche la sfera sessuale potrebbe essere condizionata dai sintomi della malattia andando a influenzare l’equilibrio con il proprio partner.

Conoscere la SM e le eventuali ripercussioni sulla sfera sessuale e sulla vita di coppia è quindi estremamente importante.

La stanchezza è uno dei principali sintomi della SM, e può far svanire il desiderio sessuale. Come si fa quindi a mantenere una vita sessuale attiva quando le energie diminuiscono così rapidamente? Potrebbe ad esempio essere necessario programmare i rapporti sessuali per i momenti della giornata in cui ci si sente più riposati1.

Per una persona con SM la spasticità può essere un doloroso ostacolo a una vita sessuale soddisfacente. Gli spasmi alle gambe e ai piedi durante il rapporto sessuale possono essere dolorosi, o addirittura imbarazzanti. Potrebbe essere utile sperimentare e provare nuove posizioni che potrebbero perfino alleviare la spasticità.

Non solo sesso, ma buon sesso

Potrebbe non fare piacere parlarne, ma un sintomo comune della SM è la difficoltà a raggiungere l’orgasmo. L’eccitazione sessuale inizia nel sistema nervoso centrale, dove il cervello invia messaggi agli organi sessuali lungo le vie nervose. Sfortunatamente, la SM può alterare questi percorsi e rendere più difficile inviare i messaggi sessuali alla loro destinazione originale.

Ma raggiungere un orgasmo non è impossibile, e ci sono diverse cose che si possono fare per cercare di ottenere il massimo dall’attività sessuale: utilizzare dei lubrificanti contro la secchezza vaginale o utilizzare giocattoli sessuali.

Questo può essere un modo per assumere il controllo della propria vita sessuale e scoprire cose che fanno stare bene sia voi che il vostro partner. Secondo la National MS Society statunitense, “sia gli uomini sia le donne con SM e i loro partner possono trarre beneficio da mezzi alternativi di stimolazione sessuale, come l’uso di un vibratore, per superare la lentezza dell’eccitazione e l’alterazione delle sensazioni”.

Conversazioni difficili

Il sesso con la SM presenta diversi elementi scomodi e imbarazzanti; tuttavia, avere conversazioni aperte e oneste con il proprio partner può solo migliorare le cose. Spiegare al partner le proprie esigenze e paure, senza dimenticare i desideri, può rendere il sesso migliore per entrambi.

Spesso le nostre insicurezze sono... nostre, appunto: rappresentano come ci sentiamo riguardo a noi stessi, ma siamo certi che corrispondano sempre a come gli altri ci vedono? Non necessariamente!3.

Conclusione: non arrendetevi!

Se l’attività sessuale è una parte importante della vostra vita, lasciarvela alle spalle non è una soluzione. Continuate a provare, continuate a comunicare e continuate a cercare ciò che funziona per voi.

Riferimenti:

  1. Website “MS Trust” Sex and MS: relationship with depression, fatigue and disability. Disponibile all’indirizzo: https://www.mstrust.org.uk/latest/research-news/ms-research-update-sex-and-ms-relationship-depression-fatigue-and-disability
  2. Website “Verywell health” Stachowiak, Julie. Sex Issues of Women With Multiple Sclerosis. Disponibile all’indirizzo: https://www.verywellhealth.com/sex-tips-for-women-with-multiple-sclerosis-ms-sex-2440626
  3. Website “MS Trust” Let’s talk about sex… Disponibile all’indirizzo: https://www.mstrust.org.uk/news/views-and-comments/let’s-talk-about-sex

 

Curated Tags